POMARIO AGORÀ | 12 giorni, 23 eventi, 8 maestri di yoga, 21 performer, 11 danzatori, 5 musicisti, 2 attori, ed oltre 1.000 presenze, questi sono stati i numeri della seconda edizione di Pomario Agorà, un calendario di eventi all'aria aperta, svoltosi dal 13 al 29 luglio 2020, all'interno del programma Open City 2020, con il sostegno del Comune di Scandicci (FI). Per questa seconda edizione, Stazione Utopia ha collaborato con l'Accademia Musicale di Firenze, unendo le competenze per realizzare gli eventi che si sono svolti nella stupenda cornice del giardino del Castello dell'Acciaiolo di Scandicci, con appuntamenti all'alba e al tramonto, in un clima informale e confidenziale, all'insegna del benessere psico-fisico.

Pomario Agorà ha ospitato le coreografie Inner Ballad F.0 e Inner Ballad F.1 di Cecilia Lentini e Roberto Doveri, eseguite dai danzatori del Nuovo BallettO di ToscanA all’alba e al tramonto; Gaia Nanni con Gli ultimi saranno ultimi, Daniela Padoan e Grazia Francescato con un incontro su Spiritualità ed impegno sociale, la musica di Matilde Benvenuti e Lele Fontana, cinque serate di immersione nello yoga e nella meditazione, immaginate e curate da Judith Vincent con Sara Beccari, Fabiana Finizio, Daniele Ceccarelli, Federica Vettori, Lucia Pratesi e le incantevoli musiche dell'handpan di Davide Friello; una conferenza con Tiziana Tulasi Illustri dal titolo Oli essenziali e perché? e, per concludere all'insegna del teatro, La Ballata di Sant'Orsola di e con Benedetto Ferrara.

 

Direzione generale Saverio Cona

Produzione Sara Papini

Allestimenti Michele Forni

in collaborazione con

con il sostegno di

DATI

Stazione Utopia IMPRESA SOCIALE Soc. Coop. a.r.l.

Viale A. Gramsci, 20

50132 Firenze | Italia 

cod. dest. M5UXCR1

partita iva 06053410483

  • Instagram - Grigio Cerchio
  • Facebook

CONTATTI

Pomario Agorà luglio 2020